Come stabilire la qualità di stampa di una stampante fotografica: caratteristiche tecniche

Se siete alla ricerca di info e dettagli maggiori riguarda la qualità della stampa delle vostre stampanti fotografiche allora vi dico sin da subito, cari ragazzi e ragazze, lettori e lettrici, che siete proprio finiti nel posto giusto. Perché in effetti in questa sede valuteremo tutto ciò che riguarda l’argomento in questione. E cioè come ottenere la migliore stampa possibile e di alta qualità con le vostre stampanti fotografiche. Per farlo ho deciso di affrontare alcuni punti molto interessanti e poi di individuare, sui maggiori siti di e commerce, dei prodotti che vi potranno soddisfare al 100 %. Come al 100 % hanno soddisfatto tuti quegli utenti che hanno acquistato proprio il prodotto, o meglio di due marchi che ho selezionato e scelto per voi e solo per voi.

In effetti mi sono basato proprio sui loro tanti commenti e del loro tante valutazioni per esprimere al meglio il livello e l’indice di affidabilità, di sicurezza e di efficacia di questi prodotti. Ora però non perdiamo altro tempo in chiacchiere ed andiamo subito a valutare il cuore pulsante della nostra questione e cioè quello relativo alla qualità della stampa con le vostre stampanti fotografiche. Partiamo quindi da un elemento basilare. Cioè la scelta dei materiali. La struttura e quindi le dimensioni di una stampante che avete appena comprato o che avete intenzione di comprare su uno qualsiasi dei maggiori siti di e commerce. Detto questo infatti dovete sapere che ci sono due grandi tipologie di stampanti. Ovvero quella all in one e quella classica.

Le stampanti fotografiche di qualità

La differenza tra le due è che quella all in one permette di effettuare altre operazioni oltre alla stampa, come fotocopiare o scansionare documenti, ed ha quindi delle dimensioni maggiori. Quindi tornando prettamente ai materiali possiamo dire che hanno componenti in plastica dura e anche alcuni pezzi in metallo che devono durare nel tempo. Passiamo però ora ad un aspetto più descrittivo e specifico del cuore pulsante della nostra guida e cioè proprio alla qualità della stampa delle vostre stampanti fotografiche. Dovete sapere che la qualità è basato sul DPI. O meglio, il Dots Per Inch. Vale a dire, letteralmente in italiana, punti per pollice. Questi si ottengono in fase di stampa e più alto sarà questo dato e migliore sarà la qualità della stampa.

Quindi prima di stampare il tutto verificate effettivamente questo dato e vedete se può soddisfarvi o meno. In caso non siate soddisfi perché ritenete il dato troppo ridotto allora apportate qualche modifica magari con alcuni programmi come photoshop. Tale livello di qualità viene raggiunto anche dal sistema di colori utilizzato, che nelle stampanti utilizza il Cmyk, un sistema a quattro colori che vengono miscelati tra loro per raggiungere le tonalità desiderate. Altro fattore che però dovete considerare per una buona qualità di stampa con le vostre stampanti fotografiche è quella relativa alla sua velocità. Mi riferisco soprattutto a voi che volete stamparne in grandi quantità. In questo caso il fattore velocità è veramente molto importante per raggiungere la massima qualità della stampa con le vostre stampanti fotografiche.

Altri fattori

Detto questo però ora passiamo ad un aspetto più concreto. Anche perché so molto bene che se siete giunti fino alla lettura di questa guida è proprio perché volete essere indirizzati verso un acquisto ben preciso e io non voglio di certo deludere le vostre aspettative e tradire la vostra fiducia. Quindi vi dico che ho scelto e selezionato per voi, prendendo in esame tutti i prodotti che potete trovare con una certa disponibilità sul vasto mercato dell’e commerce dedicato proprio a queste stampanti, due prodotti che possono fare al caso vostro. Per farlo ho analizzato nel dettaglio tutti i commenti e tutte le valutazioni egli utenti del web che hanno acquistato proprio un prodotto simile su alcuni dei maggiori siti di e commerce.

Detto questo quindi non perdiamo altro tempo e passiamo subito alla valutazione di questi prodotti. Il primo prodotto in questione è anche quello più economico, se così si può definire. Perché comunque ha un costo abbastanza elevato. La fascia media di prezzo del marchio che sto per svelare a tutti voi cari amici ed amiche, lettori e lettrici, è di circa 160 euro. Un marchio però che non ha bisogno di presentazioni e che garantisce una assoluta qualità del prodotto delle vostre stampanti fotografiche. Mi riferisco ovviamente al marchio Epson. Quando si dice un marchio, una garanzia. Parliamo di un prodotto multi funzione.

Info varie

Questo prodotto di questo determinato marchio infatti oltre alla consueta modalità di stampa per foto può essere utilizzato anche come scanner o come fotocopiatrice. Insomma cari amici ed amiche, ragazzi e ragazze e lettori e lettrici. Parliamo di un prodotto di davvero ottima qualità che è adatto soprattutto per la stampa di foto di lunga durata. Ma dopo aver valutato questo primo prodotto allora non ci resta che valutare il secondo. Anche in questo caso parliamo di un marchio molto affidabile, forse ancora più del primo. Voi amanti della fotografia sicuramente conosceste il marchio che sto per indicarvi. In effetti si tratta di un marchio che è una vera e propria garanzia di tutto il panorama del vasto mondo della fotografia. Mi riferisco quindi in questo caso al marchio Hp.

Si tratta di un marchio che ha una spesa maggiore rispetto a quello visto in precedenza. Infatti invece di una fascia media di prezzo di circa 160 euro come visto prima, in questo caso ci troviamo di fronte ad una fascia media di prezzo che si aggira intorno ai 210 euro. Detto questo però cari amici ed amiche, ragazzi e ragazze e lettori e lettrici, ci siamo detti proprio tutto sull’argomento relativo alle stampanti fotografiche di alta qualità di stampa. Quindi a questo punto non mi reta altro da fare che mandare un caro saluto e un forte ringraziamento a tutti voi che mi avete letto e seguito dall’inizio alla fine di questa semplice ma breve e interessante guida. Con la speranza ovviamente che vi sia stata di grande aiuto per il vostro prossimo acquisto.

Salve a tutti, sono Stefano, 29 anni, e da quando sono piccolo ho coltivato sempre le stesse passioni. Amo la scrittura, la lettura, in particolare Alberto Moravia. Suono il basso e gioco a calcio con gli amici. Inoltre ho sempre avuto la passione per la foto, soprattutto quelle divertenti e spontanee.

Back to top
menu
sceltastampantifotografiche.it