Guida all’acquisto delle stampanti fotografiche a toner: quale scegliere? info e modelli

Abbiamo finalmente deciso di acquistare la nostra stampante fotografica però siamo indecisi su quale modello acquistare. La scelta è sempre molto ardua, anche perché in commercio ci sono parecchi modelli che bisogna tenere in considerazione.

In questo articolo andremo a prendere in considerazione tutte quelle stampanti fotografiche che utilizzano il toner come cartuccia.

Questo tipo di stampanti vengono anche comunemente chiamate stampanti fotografiche laser.

Ma, vediamo insieme nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere su queste fantastiche stampanti fotografiche a toner.

Che cos’è una stampante a toner?

La stampante fotografica, come abbiamo detto prima, può essere di vari tipi. In questo caso specifico andremo a identificare che cosa sono le stampanti fotografiche a toner. Iniziamo subito con il dire che il toner è una cartuccia unica.

Infatti, il toner è un colorante. Questo colorante è sotto forma di polvere che riscaldandosi durante la stampa si trasforma in colore intenso e brillante. La polvere del toner è piccolissima e agisce, durante la stampa, come se fosse colore liquido.

Il toner è molto utile se si vuole ottenere dalla stampa un colore perfetto e senza sbavature. La stampante laser ha la necessità, per funzionare in modo adeguato, di quattro colori essenziali. In commercio, infatti, ci sono quattro tipi di toner che sono:

  1. il nero
  2. il blu
  3. il magenta
  4. il giallo

Questi quattro colori devono essere comprati in modo separato e inseriti all’interno della stampante fotografica laser in modo separato. Infatti, la stampante fotografica a toner può stampare in due modi differenti: in bianco e nero oppure a colori.

Nel primo caso avremo solo un toner e la cosa sarà molto semplice. Nel secondo caso avremo invece quattro toner e ci dovremo preoccupare della vita di tutti e quattro. Quando andiamo a stampare le nostre foto è importante che funzionino correttamente tutti e quattro. In caso contrario, la stampa delle foto non andrà a buon fine.

Perché scegliere una stampante fotografica a toner?

Le stampanti fotografiche a toner hanno delle caratteristiche importanti da non sottovalutare. Acquistare una stampante fotografica a toner significa innanzitutto risparmiare durante l’acquisto.

I vantaggi

La prime caratteristiche che voglio andare ad evidenziare sono sicuramente tutti i vantaggi che possiamo trovare acquistando una stampante fotografica a toner. Questi vantaggi sono essenzialmente tre e sono:

  1. l’economicità del prodotto e del toner
  2. la velocità di stampa
  3. la versatilità del prodotto    

Infatti, questo tipo di stampante fotografica è molto economica e anche i ricambi del toner sono abbastanza economici. Per avere un’idea più precisa, si parla di prezzi come che si aggirano intorno ai 120 euro per una stampante fotografica a toner con ottime prestazioni.

Un’altra caratteristica che riguarda le stampanti fotografiche a laser è che sicuramente è molto più veloce di un altro tipo di stampante fotografica. Questo tipo di stampanti fotografiche a laser, infatti, riescono a stampare circa 200 pagine al minuto. Questo perché il toner grazie alla sua composizione in polvere riesce ad essere molto più veloce durante la stampa.

Infine, un ultimo vantaggio che voglio sottolineare è il fatto che questo tipo di stampanti fotografiche hanno la possibilità di stampare su qualsiasi tipo di carta. Se vogliamo stampare un documento possiamo comunque farlo. Non ci dobbiamo focalizzare sulla sola stampa dalla fotografia. Ma, possiamo stampare qualsiasi tipo di documento.

Gli svantaggi

Uno svantaggio che voglio sicuramente sottolineare in questo articolo è solo uno, appunto. Questo svantaggio è:

  1. la manutenzione dell’apparecchio

Questo svantaggio è la tanto temuta manutenzione. Infatti, questo tipo di stampanti fotografiche a toner anche se non hanno bisogno di una manutenzione costano, ne hanno comunque bisogno.

Dobbiamo tenere presente che quando andiamo a comprare una stampante fotografica a toner dobbiamo tenerla sempre pulita. Avere una stampante fotografica pulita sia dentro che fuori ci permetterà di avere un’ottima stampa di foto e documenti sempre e comunque.

Sicuramente un accorgimento che possiamo fare per evitare delle manutenzioni frequenti è quello di utilizzare dei toner e della carta della stessa marca della stampante fotografica che abbiamo acquistato. Questo ci permetterà di allungare notevolmente la vita della nostra stampante. Ma, soprattutto ci permetterà di evitare delle manutenzioni frequenti della nostra stampante fotografica a toner.

Quindi in poche parole, se acquistiamo una stampante fotografica a toner di marca X, è consigliabile acquistare anche tutti i toner di marca X e anche la carta di marca X. Acquistando tutto insieme, potremo avere anche uno sconto.

Se siamo degli sbadati e non abbiamo voglia di ricordarci di acquistare toner e carta possiamo stipulare anche un abbonamento con l’azienda che si preoccuperà lei stessa di mandarci comodamente a casa l’occorrente per la stampa delle nostre foto in modo periodico. Questo è molto comodo perché non ci dovremo preoccupare davvero di nulla se no di stampare le nostre foto e farle vedere a tutti i nostri amici.

Conclusioni

Arrivati alla fine di questo articolo possiamo dire che, le stampanti fotografiche a toner sono molto utile e versatili. Questo tipo di stampanti sono un ottimo strumento e un alleato sia a casa che in ufficio.

La stampante fotografica, infatti, come ho sottolineato più volte qui sopra, può stampare sia le fotografiche che tutti i nostri documenti. Basta cambiare la carta e il gioco è fatto.

La stampante fotografica, una volta acquistata sarà il nostro alleato numero uno e grazie al toner ci permetterà di avere delle stampe sempre impeccabili e senza sbavature in ogni occasione.

Anche con l’utilizzo della carta lucida, il toner ci permetterà di avere delle foto stupende perché non sbaverà il colore come può accadere con altri tipi di stampanti fotografiche che utilizzano una diversa tecnologia.

Se invece, utilizziamo una carta normale non avremo il problema di vedere la nostra stampa anche dall’altra parte del foglio perché, il toner è calibrato in modo tale che non utilizzi colore in eccesso e crei quelle fastidiose e antiestetiche macchie dietro il nostro foglio.

Ora che la stampante fotografiche a toner non ha più segreti per noi, non ci resta che acquistarne una e iniziare a stampare tutte le nostre foto. Sia in casa che in ufficio le nostre foto e documenti saranno impeccabili.

Laureata in scienze dell’educazione e della formazione mi piace condividere ed educare gli altri ad essere più consapevoli di se stessi e del mondo di cui fanno parte. Mi piace la tradizione ma la mia vera passione è la tecnologia e tutto ciò che ne comprende. Mi piace l’idea di educare ad una tecnologia consapevole senza abbandonare la tradizione.

Back to top
menu
sceltastampantifotografiche.it